Nice to Meet You: i nostri incontri di presentazione!

Nice to Meet You: i nostri incontri di presentazione!

Il nuovo anno accademico sta per iniziare: il programma 2017 – 2018 comprenderà lezioni dedicate all’acting e al writing, con approfondimenti sulla preparazione di un live e la messa in scena di pezzi individuali o in gruppo. Insomma, l’unica Scuola di Cabaret e Stand Up Comedy torinese non ti farà mancare il divertimento! Vuoi saperne di più? Vieni a uno dei nostri incontri di presentazione! Ci potrai raggiungere martedì 12 e martedì 19 settembre al Cecchi Point, in Via Cecchi 17: si inizia alle 20:30! La prenotazione è obbligatoria: conferma la tua partecipazione scrivendoci a info@comicitac.it! Ti...
Comedy Bio: Ricky Gervais

Comedy Bio: Ricky Gervais

“Le persone stupide trattano le battute sulle cose brutte con lo stesso timore e disgusto con cui le persone intelligenti trattano le cose brutte vere e proprie.”   Nato a Reading, nel Berkshire, nel 1961, Ricky Gervais è un comico, un attore, uno sceneggiatore, un regista, un produttore televisivo e un cantante britannico. Si avvicina al mondo dello spettacolo da giovanissimo, cantando agli inizi degli anni ‘80 in una band new wave di discreto successo, i Seona Dancing. Dopo questa prima parentesi, si dedica alla radio, diventando uno speaker, e comincia la sua scalata al mondo della comicità, dedicandosi anche a sceneggiature per la televisione. Il successo vero e proprio arriva nel 2001, con i 14 episodi della serie The Office, poi riproposta in una versione americana (con Steve Carell), una francese e una tedesca: la serie sbanca ai Golden Globe del 2004 e permette a Gervais di lanciarsi definitivamente nel mondo del cinema, con un debutto alla regia nel 2009 (Il primo dei bugiardi). Film, programmi tv, interviste: nel giro di pochissimi anni, Gervais è praticamente ovunque, persino in GTA IV, dove i suoi sketch, ridoppiati proprio da lui, finiscono nel locale di Liberty City Split Sides. Apprezzato, anche se temuto per il suo stile senza peli sulla lingua, finisce per presentare i Golden Globe per 4 volte (2010, 2011, 2012 e 2016), attirando più di una critica: è, comunque, il primo “Master of Ceremonies” dal 1995. Un bel risultato per uno stand up comedian britannico! 7 Bafta, 5 British Comedy Awards, 3 Golden Globes e 2 Emmy: nonostante tutto, il lavoro di Ricky Gervais continua a convincere...
Comedy Bio: Ellen DeGeneres

Comedy Bio: Ellen DeGeneres

Classe 1958, Ellen DeGeneres ha saputo distinguersi negli ultimi trent’anni come attrice, doppiatrice, conduttrice e, soprattutto, come comica. La sua carriera inizia, da giovanissima, dopo un evento tragico: la morte dell’ex fidanzata la porta a scrivere una lettera a Dio, che poi diventa un pezzo vero e proprio, intitolato “Phone Call to God”. In piedi, con la mano vicino all’orecchio, Ellen fa finta di chiacchierare al telefono con Dio e gli chiede persino come mai ha inventato le pulci: l’idea è vincente, la giovanissima comica inizia a girare i locali, guadagna popolarità e finisce addirittura da Johnny Carson. È la prima donna ad essere intervistata sul suo divanetto alla prima visita. Già nell’82 il canale Showtime la elegge “Persona più divertente d’America” e la sua carriera inizia a procedere a grandissima velocità: è ospite di programmi in seconda serata, partecipa a show comici, compare al Tonight Show, al Tenth Annual Young Comedians e a due sitcom dal vivo, Open House e Laurie Hill. È il 1994 quando, finalmente, sbarca in ABC, nella SUA sitcom: Ellen dura fino al 1998 e ospita anche il coming out della sua protagonista, nell’aprile del ’97. Quella puntata segna il picco assoluto di ascolti e conferma che Ellen DeGeneres è la prima donna apertamente omosessuale a interpretare sul piccolo schermo una donna apertamente omosessuale. Una vera rivoluzione. Dopo la chiusura della sitcom, la carriera della comica americana subisce una battuta d’arresto, forse proprio causata dal suo coming out: la DeGeneres dovrà aspettare quasi tre anni prima di tornare in tv con il The Ellen Show, che dura una sola stagione. Il 2001, però, è...